Categories
Asiandate app simili

Un fascicolo sulla insidia di incontri dei preti invertito – anche verso corrispettivo – (rivelato per anteprima dal situazione Gaynews) è status consegnato alla tribunale di Napoli: circa 58 preti coinvolti mediante tutta Italia, 13 sono mediante circondario di Salerno.

Un fascicolo sulla insidia di incontri dei preti invertito – anche verso corrispettivo – (rivelato per anteprima dal situazione Gaynews) è status consegnato alla tribunale di Napoli: circa 58 preti coinvolti mediante tutta Italia, 13 sono mediante circondario di Salerno.

Sono 1200 pagine divise durante schede personali, testimonianze, rappresentazione e approssimativamente un migliaio di screenshoot relativi per chat hard.

in mezzo a le diocesi salernitane si concentra il più alto talento di religiosi interessati: 7 operano per Teggiano-Policastro, 2 per Salerno-Campagna- Acerno, 2 per Nocera-Sarno, 2 ad Amalfi-Cava. Nel Cilento risiederebbe la parte piuttosto elevata di ecclesiastici citati nella documentazione, riversata riguardo a un cd rom e affidata lunedì per padre Luigi Ortaglio, attuario diocesano.

«Napoli non c’entra». Lo ha adagio il cardinale Crescenzio Sepe, alto prelato metropolita di Napoli, commentando il documentazione, depositato in foro, di atto di presunti casi di omofilia nei quali sarebbero coinvolti sacerdoti, religiosi e seminaristi di alcune Diocesi italiane. Sette apparterrebbero alla diocesi di Teggiano-Policastro. «Ci sarebbero due sacerdoti di cui nei fatti non conosco nomi e cognomi – ha conosciuto -. Si é voluto utilizzare Napoli mezzo posto postale. Ci sono tante diocesi». «È stata preferenza Napoli – ha allegato – verosimilmente motivo codesto padrone abiterebbe verso Napoli e conseguentemente verso lui età piuttosto comprensivo consegnarlo in questo momento.